Il cammino della speranza – Cineforum al GAPA

Cineforum: Il cinema “siciliano” di Pietro Germi

Il cammino della speranza

(1950, 97’)

il-cammino-della-speranzaNel piccolo paese di Capodarso, in Sicilia, la chiusura di una zolfara porta disoccupazione e fame tra i minatori e le loro famiglie. Un losco individuo di nome Ciccio li convince a emigrare clandestinamente in Francia. Molti partono con le famiglie dopo aver versato dei soldi. Arrivati a Roma, Ciccio tenta di abbandonare i siciliani al loro destino, ma le sue intenzioni vengono smascherate da Vanni, un bandito latitante che fa parte del gruppo dei clandestini. Ma il contrabbandiere si vendica denunciando Vanni, che riesce a sparire mentre la polizia ferroviaria ferma tutti gli altri. Provvisti di foglio di via, i poveri siciliani dovrebbero tornare al paese; molti però decidono di continuare il viaggio. Fra questi Barbara, l’amante di Vanni, e Saro, un vedovo con tre figli: tra i due nasce l’amore. Dopo diverse disavventure, giungono al confine. Durante l’attraversamento del valico sopraggiunge Vanni che affronta Saro in un duello al coltello, rimanendo ucciso. Passato il confine, lo sparuto gruppo è fermato dai finanzieri che però alla vista dei bambini si impietosiscono e li lasciano andare.

GAPA, Centro di aggregazione Popolare, via Cordai, 47 San Cristoforo, Catania 15 maggio – ore 21.00 – ingresso € 3,00