La Scuola di lotta GAPA

Oriana, Santo, Giacomo, Maestro Claudio, GARE A ROMA
Oriana, Santo, Giacomo, Maestro Claudio, GARE A ROMA

La Scuola di lotta libera e greco romana è un’attività ormai ultradecennale stabile al GAPA. Le lezioni si svolgono al GAPA da Settembre a Giugno, tutti i pomeriggi dal lunedi al venerdi dalle 17:30 alle 19:30, per bambini/e dai 7 anni a ragazzi/e di 16 anni, e sono tenute dal maestro Claudio Alonzo, tecnico federale che insieme a tutti i volontari del GAPA con sacrificio e dedizione offre ai ragazzi del quartiere ma anche di tutta la città un corso gratuito e professionale, che mira a dare una valida alternativa al tempo libero poco costruttivo passato per strada, per combattere prima di tutto la microcriminalità, e per regalare ai ragazzi un vero e proprio sogno.

La Scuola è un centro federale FIJLKAM, e offre competizioni a livello nazionale e regolare iscrizione alla FIJLKAM. La lotta è una disciplina che aumenta l’autostima, la sicurezza, il rispetto dei compagni, la capacità di reagire alle ingiustizie,  l’importanza del lavoro di squadra, ma soprattutto la piena consapevolezza di se, dei propri limiti e le proprie paure  e di come imparare a superarle.

La lotta greco-romana è una disciplina olimpica. A differenza della lotta libera nella lotta greco-romana non si possono eseguire tecniche di atterramento o ribaltamento che prevedano azioni sulle gambe.

La federazione internazionale che rappresenta questo sport è la United World Wrestling (U.W.W.) mentre a livello italiano è attiva la Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali (F.I.J.L.K.A.M.).

La carta dei diritti del bambino nello sport

  1. diritto di divertirsi e di giocare come un bambino
  2. diritto di fare sport
  3. diritto di beneficiare di un ambiente sano
  4. diritto di essere trattato con dignità
  5. diritto di essere allenato e circondato da persone qualificate
  6. diritto di seguire allenamenti adeguati ai propri ritmi
  7. diritto di misurarsi con giovani che abbiano la stessa probabilità di successo
  8. diritto di partecipare a gare adeguate
  9. diritto di praticare il suo sport nella massima sicurezza
  10. diritto di avere tempi di riposo
  11. diritto di NON ESSERE UN CAMPIONE

Sei interessato/a? Contattaci:





Nome (richiesto)

Email (richiesto)

Oggetto

Messaggio

Per info: 3332299700

Calendario attività

AEC v1.0.4